Impara tutti i segreti del ramen!

Il prossimo corso di ramen è il 5/12/21 a Torino. Iscriviti subito per non perdere il tuo posto!

Nel vasto panorama delle ricette su internet, assistiamo a un numero sempre maggiore di articoli e video dedicati al ramen.
Una gran parte di questi contenuti sono spesso creati da appassionati di cucina che si cimentano nella preparazione del ramen, fenomeno attorno al quale aumenta sempre più l’interesse.
Spesso, anzi quasi sempre, il risultato all’apparenza ottimo nasconde una serie di grossolani errori o omissioni che impediscono di preparare in casa un ramen degno di questo nome.
In altre parole, la totalità delle ricette che trovi online sono presentate da improvvisatori del ramen.
Concetti come umami, alcalinità, emulsionamento, denaturazione proteica e altre fasi molto tecniche, quando non del tutto saltate, sono solo vagamente accennate, impedendo un apprendimento basato sulla scienza del ramen.
Questo è uno dei motivi per cui ho deciso di mettere a disposizioni i mei anni di studio specifici nel campo del ramen per offrire un programma di corsi che ti condurrà attraverso le conoscenze imprescindibili per la preparazione del migliore ramen che avrai mai cucinato.
A partire dai concetti storici e teorici, attraverseremo tutte le complesse fasi della preparazione dei vari elementi che compongono il ramen, fino ad approdare al piatto completo, che potrai finalmente comprendere nelle sue più piccole sfumature.

Ecco alcuni dei concetti e delle conoscenze di base che apprenderai partecipando al mio corso di ramen:

  • La storia del ramen e la sua importanza nella società giapponese
  • La fondamentale importanza dell’umami
    • Fisiologia dell’umami
    • I principali elementi che sono fonte di umami
  • I principali tipi di brodo e la loro classificazione
    • Differenza tra brodi limpidi e opachi
    • I brodi misti pesce-carne
    • Come ottenere un brodo denso come quello dei ristoranti di ramen
  • Gli olii aromatici e la loro importanza
  • L’aromatizzazione dei brodi
  • La produzione dei men, gli spaghetti giapponesi
  • I tagli di carne e la loro preparazione
    • Scelta del taglio di carne
    • Cottura con diverse tecniche
  • Ajitama, l’uovo marinato dal cuore tenero
  • Le verdure del ramen
  • La composizione della ciotola
  • Nomenclatura del ramen: dagli strumenti agli elementi edibili

Le nozioni che apprenderai in questo corso ti forniranno nuove conoscenze grazie alle quali potrai padroneggiare i sapori ad un nuovo livello, apprendendo i piccoli e grandi segreti che rendono il ramen un esperienza gustativa unica.

DOMANDE E RISPOSTE

QUANTE ORE DI CORSO SONO PREVISTE?

Il corso di ramen prevede una giornata di formazione della durata di circa otto ore, durante la quale riceverai tutte le nozioni di base per preparare il tuo primo ramen.

Il programma prevede tre pause durante le quali potrai gustare alcune delle specialità di Ojisan, comprese nel costo del corso. 

La lezione avrà inizio alle ore 10 e terminerà alle ore 19.

QUANDO SI SVOLGERÀ IL CORSO?

Il primo corso è previsto per domenica 19 settembre

DOVE SI TERRÀ IL CORSO?

A Torino all’interno di un locale dotato di comodi posti a sedere e di una cucina professionale. In zona via Cibrario.

AVRÒ DEL MATERIALE DIDATTICO A DISPOSIZIONE?

Sì, ti verrà messa a disposizione, senza costi aggiuntivi, la prima guida tecnica in lingua italiana sul ramen, scritta da Ojisan. All’atto della preiscrizione riceverai in mail il pdf, che potrai stampare comodamente e iniziare a studiare da subito.

All’interno della guida sono contenuti i seguenti argomenti:

  • Nozioni storiche sul ramen
  • I cinque elementi del ramen, quali sono e come si preparano
  • La scienza dei men, gli spaghetti tradizionali del ramen
  • Fisiologia dell’umami e schede tecniche sugli elementi contenenti umami
  • Nomenclatura completa del ramen: dalle suppellettili agli elementi edibili 

QUALI TIPI DI RAMEN IMPARERÒ A CUCINARE?

Ho deciso di insegnarti due ramen realmente esistenti nella realtà, ma che sono diventati famosi grazie agli anime:

  • Il Ramen di Naruto, o Ichiraku Ramen, un ramen tipico della città di Fukuoka. Questo ramen è un classico tonkotsu ramen, con brodo a base di ossa di maiale dal sapore incredibilmente intenso, reso celebre dalla serie di Naruto.
  • Takayama Ramen, il ramen della città di Takayama visto in Your Name. Il ramen di Takayama è tra i più celebri in Giappone e molto apprezzato per il suo sapore straordinario.

Questi due ramen, classificati rispettivamente come miso tonkotsu e shoyu ramen, sono ramen classici che devi assolutamente conoscere e imparare a cucinare se ami il ramen. I due ramen si distinguono tra loro per il brodo, il differente spessore dei men (noodles) e per l’aromatizzazione e apprendendo a cucinarli apprenderai moltissime delle basi necessarie per padroneggiare il ramen.

Oltre alla pratica ti racconterò anche la loro storia e gli aneddoti relativi alla loro comparsa in Naruto e Your Name!

QUANTO COSTA IL CORSO DI RAMEN?

Il costo di lancio del corso di ramen è di 80 euro e comprende:

  • La guida “I Cinque Segreti del Ramen che Nessuno ti ha mai Svelato”, la prima guida tecnica in lingua italiana sul ramen.
  • Una giornata di formazione dal vivo in un laboratorio attrezzato in cui sarai tu a cucinare gli elementi del ramen.
  • Pranzo con ramen incluso.
  • Il necessario per portare a casa due ramen, preparati con le tue stesse mani, da degustare con i tuoi cari.

COME FACCIO A ISCRIVERMI AL CORSO DI RAMEN DI OJISAN?

Clicca sul pulsante qui sotto. Una volta effettuato il pagamento riceverai un’email di conferma e la guida tecnica utile come materiale didattico.

Non dovrai fare altro se non attendere la data di inizio del corso.

Nel frattempo puoi anche iscriverti a My Ramen Academia, il gruppo ufficiale dell’Accademia del Ramen di Ojisan e seguire le attività di gruppo.

NON HO IL GREEN PASS, COME FACCIO A PARTECIPARE?

Secondo i termini delle disposizioni di legge, il green pass viene rilasciato anche in seguito a tampone negativo. 

Sarà sufficiente eseguire un tampone non oltre le 24 ore precedenti al corso e presentarsi con esito negativo. 

Se avessi già versato la quota e il risultato del tampone fosse positivo potrai scegliere se ottenere il rimborso del corso o essere messo in lista nel corso successivo che, solitamente, si tiene a un mese di distanza.

IL PROSSIMO CORSO DI RAMEN È IL 5/12/21 A TORINO

ISCRIVITI SUBITO PER NON PERDERE IL TUO POSTO!

Numero di Partecipanti

ISCRIVITI ADESSO E NON ATTENDERE OLTRE, I POSTI DISPONIBILI SONO SEMPRE LIMITATI!

LEGGI LE OPINIONI DI CHI HA PARTECIPATO AL CORSO

Al termine del corso vengono rivolte tre domande ai partecipanti:

  1. Ti sei trovato bene durante il Corso Professionale di Ramen di Ojisan?
  2. Ritieni adeguato il prezzo in rapporto a quanto offerto dal corso?
  3. Che messaggio scriveresti a chi ti seguirà?

Francesco:

  1. Fantastica esperienza: considerando una giornata di corso, spiegazioni esaustive e complete, che danno la possibilità anche a neofiti in cucina di poter replicare con le proprie mani una pietanza abbastanza complessa.
  2. Prezzo onesto considerando lezione, pranzo, cena x2 e quantitativo di brodo per altre 3 porzioni , oltre agli assaggi durante la giornata.
  3. Consiglio vivamente di frequentare il corso pur avendo una base di partenza, mi ha aiutato a colmare delle lacune su procedimenti basilari o semplicemente affinare per cercare di ottenere L’ottimo risultato

Nicolò:

  1. BENISSIMO. Pur essendo praticamente a digiuno di conoscenze culinarie in generale, e soprattutto per quanto riguarda il Ramen, mi sono subito accorto dell’incredibile preparazione e dedizione di Ojisan. Davvero illuminante.
  2. Incredibilmente adeguato.
  3. La preparazione del Ramen richiede tantissima pratica e conoscenze di alto livello, cosa che da novellino nel campo non mi sarei mai aspettato…per fortuna Ojisan è veramente preparatissimo su ogni aspetto di quest’arte ed è più che entusiasta di trasmettere le sue conoscenze.
    Sia che vogliate diventare dei Ramen Chef, sia che vogliate anche solo approfondire e capire meglio che cosa si trova esattamente in una ciotola di Ramen per quando andrete a mangiarlo fuori, a mio avviso questo corso fa assolutamente per voi.

Giorgio:

  1. Non ho riscontrato nessun problema, trovo molto interessante la spiegazione accompagnata subito dopo da parte visiva e messa in pratica degli argomenti. Ritengo che sia una cosa fondamentale in questo settore.
  2. Probabilmente é il prezzo migliore per attirare il pubblico anche se penso che potrebbe valere tranquillamente 100 euro (in base alla tipologia del corso alcuni vengono a costare tranquillamente 15/20€/h)
  3. Il corso é adatto sia a neofiti della cucina che a cuochi professionisti, gli argomenti trattati sono particolari e non di immediato reperimento trattandosi di una cultura lontana dalla nostra

Stefano:

  1. Assolutamente sì. L’unica pecca era proprio solo lo stare in piedi tutto il tempo.
  2. Secondo me il costo era anche leggermente basso, considerati i numerosi materiali e la lunga durata.
  3. Assolutamente da provare, sia per i novizi, sia per i cuochi già un po’ pratici.

Ancora complimenti!

Valeria:

  1. Mi sono trovata benissimo: maestro molto competente e coinvolgente, fotografa gentile e mai invadente, compagni di corso divertenti e con cui si è creato subito un clima di amicizia e risate!
  2. Il prezzo del corso è decisamente più che adeguato, considerando che uno porta a casa la pancia piena da un ottimo pranzo, l’occorrente per due ramen (a me ne sono usciti praticamente 3!!), tantissime nozioni di cucina, chimica e biologia, nuovi amici e il ricordo di una bella giornata! Soldi spesi più che bene.
  3. Ai posteri direi: fatelo! Il prezzo è concorrenziale, i posti sono pochi, il che permette di creare un clima rilassato e di confidenza e si può apprendere in maneria completa, le nozioni culinarie (e scientifiche!) che imparerete sono uniche e svolteranno il vostro modo non solo di cucinare il ramen, ma qualsiasi cosa! Regalatevi qualcosa di diverso e non ve ne pentirete!

Viviana:

  1. Mi sono trovata molto bene
  2. Gli scriverei che indipendentemente dal fatto che cucinerà il ramen tutti i giorni o una volta all’anno imparerà nozioni utili anche per gestire al meglio altre ricette. Nel mio caso, in primis, smetterò di togliere l’anima all’aglio e non distruggerò più le uova sode mentre le sbuccio. 

UN UNIVERSO VARIEGATO

Il mondo del ramen è immensamente popolato di varianti regionali, stili e nuove tendenze. Ogni zona del Giappone ha la sua versione di ramen e spesso una variante diventa sufficientemente famosa da generare un vero e proprio turismo gastronomico.

Comprendere i concetti di base ti permetterà di padroneggiare la tecnica, ma anche di comprendere il profondo valore che questo piatto ha assunto nella cultura giapponese, in particolar modo dalla Seconda Guerra Mondiale a oggi.

Nella galleria sottostante puoi farti una vaga idea di quante versioni regionali esistano e di quanto potenziale potrai raggiungere grazie allo studio dei fondamenti del ramen.

 

Classe del 19/09/2021